Apparecchiatura Ex-de [ia] in custodia normale.

Qui si discute del rischio di esplosione e dei prodotti in costruzione "antideflagrante"

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
Beppe
Messaggi: 5
Iscritto il: lun ott 01, 2018 10:06 am

Apparecchiatura Ex-de [ia] in custodia normale.

Messaggio da Beppe » ven gen 04, 2019 12:31 pm

In una Zona 2 si deve installare un sistema di PLC già certificato Ex de[ia, ib] con elettronica per acquisizione I/O dal campo già corredata di sicurezza intrinseca.
Questo sistema PLC è già certificato Ex 2G (1GD) per l'installazione in zona classificata.
Per la nostra applicazione è indispensabile proteggere le schede PLC dagli urti/danneggiamenti accidentali con una custodia protettiva (senza che sia necessario avere un grado IP elevato).
Questa custodia protettiva deve essere certificata ATEX?

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8063
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Apparecchiatura Ex-de [ia] in custodia normale.

Messaggio da Ugo Fonzar » lun gen 07, 2019 7:28 am

non mi è mai capitato
ma non avendo funzioni specifiche e inneschi propri direi di no
(ma attendiamo altri esperti)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

Rispondi