Velocità massima rulli post calandra

Discussioni relative all'iter CE previsto dalle direttive di prodotto, in particolare dalla Direttiva Macchine 2006/42/CE e D.Lgs. 17/2010

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
weareblind
Messaggi: 1538
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da weareblind » gio nov 22, 2018 7:57 pm

Guardate ce io sono una bestia in materia, siate clementi.
Impianto con calandra e post calandra per produzione bobine di PVC.
Il post calandra è costituito da una serie di rulli per estendere/tirare il film, affinché raggiunga lo spessore desiderato.
Qualora la "foglia", cioè il film, si dovesse rompere, l'operatore dovrà alzare uno schermo protettivo per rieseguire una incorsatura. Lo schermi ha il consenso a poter essere alzato solo se la velocità dei rulli è, al massimo, pari ad un certo valore in metri/minuto.
Avete idea di quale è questa velocità massima? Perché il costruttore mi dà 3 post calandra con 15-25-45 m/minuto.
We are blind to the world within us

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8100
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da Ugo Fonzar » ven nov 23, 2018 7:03 am

sto cercando il valore nella EN 12301 ma trovo solo 5 m/min in retromarcia
nella EN 1034-6 parla di 15 m/min
ma controlla bene tu per favore

attenzione, a occhio dico che l'operatore deve tenere in mano un comando a mantenimento
(che difende un uomo solo)
ad es. pulsante a tre posizioni
per mantenere in marcia a velocità ridotta la calandra
(una delle macchine più pericolose secondo me)

mandi
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

gibbosky
Messaggi: 1141
Iscritto il: ven gen 18, 2008 11:53 am

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da gibbosky » ven nov 23, 2018 8:27 am

Buongiorno a tutti,
quoto UGO e faccio una riflessione.
attenzione, a occhio dico che l'operatore deve tenere in mano un comando a mantenimento
(che difende un uomo solo)
ad es. pulsante a tre posizioni
per mantenere in marcia a velocità ridotta la calandra
(una delle macchine più pericolose secondo me)
Ho visto diverse rotture in linee dove si realizza film di polipropilene (poco cambia nel succo con il PVC) ed ho visto altrettante volte e attentamente l'operazione a mio avviso più critica che è solito fare un estrusorista, vale a dire l'incorso del film post rottura.

Ritengo che farla tenendo in mano un comando a mantenimento sia impresa impossibile.
Piuttosto generalmente i fabbricanti di linee del genere, che prevedono la ragionevole rottura del film durante la produzione, conoscono perfettamente l'operazione di incorso e prevedono dei ripari fissi (tipicamente delle guide che riprendono il profilo dei rulli) dove l'operatore deve inserire il film durante l'incorsamento però essendo protetto fisicamente dal contatto con i rulli.

Questo è ciò che posso dire io, per quanto concerne le linee che conosco io.

Ciao a tutti.

Gibbosky

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8100
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da Ugo Fonzar » ven nov 23, 2018 8:52 am

sì hai ragione
aggiungo che se hai una protezione dei NIP durante l'incorsamento non serve la pulsantiera che dicevo io
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

weareblind
Messaggi: 1538
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da weareblind » ven nov 23, 2018 9:34 pm

Grazie, domani pomeriggio prendo in carico le vostre risposte ed esamino bene.
We are blind to the world within us

weareblind
Messaggi: 1538
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da weareblind » sab nov 24, 2018 7:53 am

Dunque, la UNI EN 1034-6:2010 tratta delle calandre per carta...
5.7.1 Velocità rallentate (crawl speed) delle calandre devono essere basse per quanto consentito, con un massimo di 15 m/min. Velocità rallentate vanno segnalate nel manuale di istruzioni
5.7.2 Le calandre devono consentire operazioni a velocità rallentata sotto un controllo a uomo presente (schiaccia-per-far-andare), avendo già premuto un altro pulsante di avviamento sulla base di analisi del rischio.

Uhm uhm...
We are blind to the world within us

gibbosky
Messaggi: 1141
Iscritto il: ven gen 18, 2008 11:53 am

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da gibbosky » sab nov 24, 2018 9:48 am

Ciao Wareblind,
non conosco le cartiere, mai vista una.
Non conosco le decine di parti relative alla 1034.
Tuttavia è pur vero che una calandra è una calandra sia per chi produce carta, che per chi produce film di materia plastica (PP o PVC che sia).

Mi vengono spontanee però due riflessioni, la prima è relativa alla presunzione di conformità di una macchina destinata a far parte di una linea di produzione di PVC, quando progettata e realizzata secondo i dettami di una norma (di tipo C) destinata in modo specifico a macchine del settore carta.

La seconda è che esiste comunque una ben chiara norma di tipo C anch'essa, che è la prima che nomini, dalla quale non mi scosterei.

Poi per quanto concerne le similitudini, per carità, credo che ad esempio per quanto concerna i rischi meccanici si possa ragionare allo stesso modo, ad esempio per quanto concerna la riduzione degli angoli in virtù della velocità e quindi della zona pericolosa, ma mi fermerei ai rischi meccanici... tutto al più elettrici.

Ad esempio i rulli di calandra post estrusore nelle linee PP son tutti incamiciati e dentro circola olio diatermico che li mantiene a temperature abbastanza elevate... rischi di natura termica che forse non contempli nelle macchine per la carta (ma non saprei).

Io mi atterrei alla 12301.

Ciao

Gibbosky

weareblind
Messaggi: 1538
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da weareblind » sab nov 24, 2018 11:15 am

Ma porca vacca m'era scappata la 12301 citata da Ugo.
5.1.1.3.3 velocità retro marcia 5 m/min ma non c'è traccia di altri valori. Non c'è risposta?
Qui parliamo del post calandra, non della calandra in sé. Il post calandrà è escluso dalla 12301
We are blind to the world within us

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8100
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da Ugo Fonzar » dom nov 25, 2018 11:48 am

se la 12301 tace
mi rifarei alle altre per carta (anche se giustamente non è PVC... ma meglio che niente)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

weareblind
Messaggi: 1538
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Velocità massima rulli post calandra

Messaggio da weareblind » dom nov 25, 2018 12:01 pm

Sì, è quanto ho proposto.
We are blind to the world within us

Rispondi