Grado di diluizione

Qui si discute del rischio di esplosione e dei prodotti in costruzione "antideflagrante"

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
maremotus
Messaggi: 178
Iscritto il: dom lug 26, 2009 10:58 pm

Grado di diluizione

Messaggio da maremotus » dom apr 07, 2019 1:05 pm

sto continuando a trastullarmi con la nuova norma rifacendo alcune vecchie classificazioni
e mi è successa una cosa strana

se considero un'emissione di idrogeno (10 bar, 0.25 mmq, T = 293 K) in ambiente chiuso
ottengo
Qg = 1.13E-3 mc/s
caratteristica di emissione = 0,028 mc/s
dato che Qa = 0.1 mc/s m ed ipotizzando f =1.5
si ottiene che Xb>Xcrit
ciò determinerebbe un grado di diluizione basso
se utilizzo il diagramma C.1, invece il grado di diluizione è medio
c'è un esempio della norma (il 5) in cui accade questo, ma il punto di intersezione è poco distante dalla curva di separazione fra diluizione media e bassa, nel mio caso invece è molto distante.
continuando a spulciare la norma nel paragrafo F4 a pag.98 s legge: "i luoghi al chiuso richiedono la stima della concentrazione di fondo" e poi più in basso, in caso di diluizione bassa si legge: "Può essere cambiato in Diluizione Media?" ma come, in base a cosa?

ho sbagliato qualcosa?
a qualcuno è successa la stessa cosa?
qualcuno sa come si cambia il grado di diluizione?

Grazie

Rispondi