Filtri per fumi di taglio laser

Qui si discute del rischio di esplosione e dei prodotti in costruzione "antideflagrante"

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
renato
Messaggi: 750
Iscritto il: ven feb 16, 2007 1:14 pm
Località: vicenza

Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da renato » lun ott 11, 2010 4:39 pm

Macchina taglio lamiere al laser ed annesso filtro depolveratore.

Allora, i fumi dovrebbero essere in pratica ossidi di ferro, spessore sottile, quindi combustibili, quindi atex nel filtro.
Le scintille potrebbero risalire la canalizzazione, quindi intercettazione delle scintille e pannelli di sfogo.

Però io, prima di andare ad ascoltare i lamenti disperati del datore di lavoro, guardo perplesso nel bidone di scarico questo agglomerato nero e mi dico fra me e me, ma sarà proprio vero, ho forse sbagliato qualcosa ?

grazie e ciao
Renato

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8425
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da Ugo Fonzar » lun ott 11, 2010 8:00 pm

fai una prova di accensione del mie e fai vivere felice o meno il datore di lavoro
ciao
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

atatto
Messaggi: 4
Iscritto il: lun mar 29, 2010 10:14 pm
Località: Trichiana (BL)

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da atatto » mer ott 20, 2010 9:21 pm

Buonasera a tutti,
oggi ho seguito lo smontaggio di un taglio laser, e mi son tolto lo sfizio di provare ad incendiare un campioncino di polvere dell'aspiratore.
Mi son solo scottato le dita con l'accendino... non c'è verso che prendano fuoco.
Quella macchina è stata usata per tagliare esclusivamente acciaio inox (AISI 430 e 304).

Ciao, Andrea

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8425
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da Ugo Fonzar » gio ott 21, 2010 2:41 am

oggi, quindi, il datore di lavoro è felice
perché si è scottato il consulente (e non va in infortunio, ovviamente)
e il suo operaio no

:D
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

renato
Messaggi: 750
Iscritto il: ven feb 16, 2007 1:14 pm
Località: vicenza

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da renato » gio ott 21, 2010 6:18 pm

Fatto anch'io la stessa prova con un bel cannello a GPL.
Faccio cadere a pioggia la polvere....... nessuna combustione, infatti era inox anche quello.

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8425
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da Ugo Fonzar » gio ott 21, 2010 7:25 pm

quindi direi che se vuoi una analisi da laboratorio manda le polveri a trovar il MIE
altrimenti ti accontenti di queste prove ed escludi

ciao
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

renato
Messaggi: 750
Iscritto il: ven feb 16, 2007 1:14 pm
Località: vicenza

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da renato » gio ott 21, 2010 7:37 pm

Ovviamente la polvere di inox non può essere combustibile.

Ma ecco qua un bel dubbio: sarà sufficente una prova di combustibilità col cannello per affermare se la polvere è combustibile o no ?
O bisogna affidarsi al MIE di laboratorio ?

mmmmhh....

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8425
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da Ugo Fonzar » gio ott 21, 2010 8:02 pm

se vai sul bgia tedesco trovi anche l'inox...
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

marzio
Messaggi: 771
Iscritto il: gio ago 24, 2006 8:49 am
Contatta:

Re: Filtri per fumi di taglio laser

Messaggio da marzio » ven ott 22, 2010 12:18 pm

Se sono metalli ossidati non sono più combustibili. Non possono più bruciare.

E se qualcosa non si incendia con un cannello ossiacetilenico a 3200°C la vedo dura si inneschi con 100-200 mJ di plasma.

Ciao

Marzio
Ing. Marzio Marigo

Rispondi