Richiesta aiuto per situazione operativa

Qui si discute del rischio di esplosione e dei prodotti in costruzione "antideflagrante"

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
studio96
Messaggi: 260
Iscritto il: dom ott 08, 2006 6:26 pm

Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da studio96 » mer set 11, 2019 7:16 pm

Ri-buongiorno di nuovo.

Altro problema.

Ho un serbatoio che perde della benzina,
La 60079-10-1 negli esempi dice che solo il 2 % della benzina evapora in quanto il 98 % finisce negli scarichi ( e già qui ho i miei dubbi in quanto la 31-35 nulla diceva degli scarichi ).
comunque, ammesso che sia vero, vuol dire che dal serbatoio mi esce un getto di benzina che va sul terreno e di cui il 2 % evapora e il 98 % finisce nello scarico, ma del 2 %, prima di evaporare,forma una pozza da cui la benzina evapora.
il dubbio è questo: se la benzina evapora ed asciuga completamente quel 2 %, la pozza non dovrebbe esistere, cosa non vera.
A questo punto devo capire quanto è grande la pozza, (dato che il getto di benzina suppongo sia continuo) che mi fa evaporare sulla superficie quel 2% indicato dagli esempi.

Spero di essere stato chiaro.

Grazie
Mandi

marzio
Messaggi: 762
Iscritto il: gio ago 24, 2006 8:49 am
Contatta:

Re: Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da marzio » dom set 15, 2019 6:54 am

Io lavorerei nel medesimo modo applicativo di CEI 31-35:2012 e delle simulazioni di incidente rilevante. Le assunzioni fatte dalla norma non sono, a par mio, comprensibili.
Stima quindi l'estensione della pozza a regime, valutane l'emissione e determina, con nomogrammi, la dispersione.
Tieni in conto che gli esercizi (come tutti gli allegati, del resto) sono informativi.
Ciao
Marzio
Ing. Marzio Marigo

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8176
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da Ugo Fonzar » lun set 16, 2019 6:41 pm

grazie Marzio! :)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

Rispondi