Richiesta aiuto per situazione operativa

Qui si discute del rischio di esplosione e dei prodotti in costruzione "antideflagrante"

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
studio96
Messaggi: 264
Iscritto il: dom ott 08, 2006 6:26 pm

Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da studio96 » mer set 11, 2019 7:16 pm

Ri-buongiorno di nuovo.

Altro problema.

Ho un serbatoio che perde della benzina,
La 60079-10-1 negli esempi dice che solo il 2 % della benzina evapora in quanto il 98 % finisce negli scarichi ( e già qui ho i miei dubbi in quanto la 31-35 nulla diceva degli scarichi ).
comunque, ammesso che sia vero, vuol dire che dal serbatoio mi esce un getto di benzina che va sul terreno e di cui il 2 % evapora e il 98 % finisce nello scarico, ma del 2 %, prima di evaporare,forma una pozza da cui la benzina evapora.
il dubbio è questo: se la benzina evapora ed asciuga completamente quel 2 %, la pozza non dovrebbe esistere, cosa non vera.
A questo punto devo capire quanto è grande la pozza, (dato che il getto di benzina suppongo sia continuo) che mi fa evaporare sulla superficie quel 2% indicato dagli esempi.

Spero di essere stato chiaro.

Grazie
Mandi

marzio
Messaggi: 767
Iscritto il: gio ago 24, 2006 8:49 am
Contatta:

Re: Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da marzio » dom set 15, 2019 6:54 am

Io lavorerei nel medesimo modo applicativo di CEI 31-35:2012 e delle simulazioni di incidente rilevante. Le assunzioni fatte dalla norma non sono, a par mio, comprensibili.
Stima quindi l'estensione della pozza a regime, valutane l'emissione e determina, con nomogrammi, la dispersione.
Tieni in conto che gli esercizi (come tutti gli allegati, del resto) sono informativi.
Ciao
Marzio
Ing. Marzio Marigo

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8298
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da Ugo Fonzar » lun set 16, 2019 6:41 pm

grazie Marzio! :)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

studio96
Messaggi: 264
Iscritto il: dom ott 08, 2006 6:26 pm

Re: Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da studio96 » lun set 23, 2019 10:06 pm

Buongiorno a tutti e Grazie a Marzio per la risposta.

Avrei pensato ad un approccio diverso, utilizzando la nuova 60079-10-1.

In pratica:
1) Mi calcolo la emissione di benzina liquida ( in kg/sec) che esce dal serbatoio con la formula B.1 di pagina 41;
2) Utilizzando la formula B.6 di pagina 43, pongo come incognita Ap, dato che parto dalla assunzione che se evapora tutto (supposto evaporazione al 100% e non al 2% come dice la norma), considero uguali We della B.6 con la W di B.1
3) Dal punto precedente mi ricavo Ap, che sarebbe l'area della pozza che fa evaporare una quantità di gas pari alla quantità di benzina che esce dal serbatoio.
4) eventualmente scalo per calcolarmi la percentuale indicata dalla norma ( 2% ).

Può funzionare ?

Mandi

weareblind
Messaggi: 1616
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da weareblind » mar set 24, 2019 6:34 am

Caspita, quanto viene sovradimensionato? A me parrebbe corretto perché la benzina, comunque e in fretta, evaporerà tutta.
We are blind to the world within us

Gourdo
Messaggi: 6
Iscritto il: gio dic 06, 2018 12:09 pm
Località: Silea (TV)

Re: Richiesta aiuto per situazione operativa

Messaggio da Gourdo » mar set 24, 2019 4:30 pm

Matematicamente è anche corretto, ma appoggio la proposta di Marzio.
Anche perché è il caso di considerare contenimenti (non esiste un bacino? ) e tempi di intervento (non se ne accorge nessuno?).
Però sono curioso di sapere che area ti viene fuori col metodo che hai proposto.

Rispondi