Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Riguarda gli aspetti tecnici (impianti, resistenza al fuoco, reazione al fuoco, ecc.) della prevenzione incendi, compreso gli iter documentali

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
Fral
Messaggi: 12
Iscritto il: mer set 20, 2017 4:40 pm

Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Messaggio da Fral » mer ott 11, 2017 3:00 pm

Buongiorno, vorrei chiedervi un informazione, magari voi avete le idee un po’ più chiare. Devo seguire l’ installazione , e poi eseguire pratica vvf, per un generatore di aria calda da 150 kW a servizio di un pallone pressostatico a copertura di campo da tennis. Il Dm 12/04/1996 per l’ installazione all’ aperto dice che se l’affollamento è minore di 0,4 Pers/mq e il generatore è posto a più di 60 cm dalla parete esterna non c’è bisogno di muro REI.

Ma è cosi?

Perché qualcuno dice che c’è bisogno e in molti articoli tecnici vedo che ci sono distanze di sicurezza molto diverse (per decidere se eseguire o meno il muro). Per i palloni pressostatici, che sono comunque costruiti in materiale ignifugo, ci sono altre direttive da seguire?

Mi sono perso qualcosa?

weareblind
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Messaggio da weareblind » mer ott 11, 2017 6:06 pm

D.M. 12 aprile 1996 Titolo II punto 2.1 chiede 60 cm, tra le ipotesi. Fine delle richieste. Sui palloni pressostatici, di cui non mi sono mai occupato, D.M. 18 marzo 1996 art. 13.

Edit: il crossposting è antipatico.
http://forum.edilclima.it/viewtopic.php ... 88#p153088
We are blind to the world within us

Fral
Messaggi: 12
Iscritto il: mer set 20, 2017 4:40 pm

Re: Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Messaggio da Fral » mer ott 11, 2017 8:15 pm

Scua come già detto di la pensavo che qui il post non era inserito dato che mi sono appena iscritto ho avuto qualche problema. Comunque, come già detto, non sapevo che cosa era il Crossposting. Grazie ho imparato una cosa nuova

weareblind
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Messaggio da weareblind » mer ott 11, 2017 8:35 pm

Prego, spero che la risposta possa essere sufficiente.
We are blind to the world within us

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8394
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Messaggio da Ugo Fonzar » mer ott 11, 2017 8:49 pm

Fral
benvenuto
viewtopic.php?f=8&t=12
;)
ciao
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

Fral
Messaggi: 12
Iscritto il: mer set 20, 2017 4:40 pm

Re: Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Messaggio da Fral » gio ott 12, 2017 10:07 am

Grazie per il benvenuto :D . Si la risposta è soddisfacente ed è come immaginavo io (dato che nel DM 12/04/1996 c'è scritto così).
Però il dubbio è nato perché parlando con i fornitori di generatore di aria calda mi dicono che questo punto (muro si o muro no) non è chiaro; in quanto anche se nel DM 12/04/1996 è scritto così, ogni comando VVF interpreta a suo modo e quindi anche se sussistono i 60 cm, di distanza dal pallone pressostatico, qualcuno lo pretende lo stesso. Chiarisco che il dubbio riguardo un istallazione all'aperto in nessun locale.

weareblind
Messaggi: 1658
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Generatore aria calda > 116 kW e pallone pressostatico

Messaggio da weareblind » gio ott 12, 2017 1:10 pm

I VV.F. non possono pretendere nulla. Fino 350 kW è un categoria A è va in SCIA diretta.
We are blind to the world within us

Rispondi