resistenza al fuoco struttura

Riguarda gli aspetti tecnici (impianti, resistenza al fuoco, reazione al fuoco, ecc.) della prevenzione incendi, compreso gli iter documentali

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
emmora
Messaggi: 19
Iscritto il: gio lug 17, 2014 3:18 pm

resistenza al fuoco struttura

Messaggio da emmora » mer ott 21, 2015 2:22 pm

Buongiorno,
Nel calcolo della resistenza al fuoco di una trave in legno di un sottotetto è necessario conteggiare, oltre ai carichi permanenti, anche l'azione esercitata dai carichi accidentali di neve e vento?
Mi pare che la norma indichi di calcolare i carichi permanenti più il 50% (o il 70%) di quelli accidentali. In tal caso devo quindi includere vento e/o neve? O no?
Esiste in tal senso un riferimento preciso della normativa vigente (es. norma o decreto, articolo, comma etc)?

Vi ringrazio anticipatamente

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8426
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: resistenza al fuoco struttura

Messaggio da Ugo Fonzar » mer ott 21, 2015 8:31 pm

non ricordo dove (è una nozione da corso 818) ma sicuramente la neve durante l'incendio possiamo ignorarla - non ricordo dove stava scritto però...

per il vento... non saprei...
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

emmora
Messaggi: 19
Iscritto il: gio lug 17, 2014 3:18 pm

Re: resistenza al fuoco struttura

Messaggio da emmora » ven ott 23, 2015 8:00 pm

grazie ...

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8426
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: resistenza al fuoco struttura

Messaggio da Ugo Fonzar » ven ott 23, 2015 11:45 pm

se passa weareblind siamo aposto... weareblind? ci sei? dacci una mano dai ;)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

weareblind
Messaggi: 1672
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: resistenza al fuoco struttura

Messaggio da weareblind » dom ott 25, 2015 1:05 pm

Nelle combinazioni di carico NTC 2008 è EC2 perché incendio è considerata azione eccezionale e quindi non si combina con le altre che sono condizioni di carico "ordinarie". Tranne la neve sopra i 1000 metri che viene considerata con coefficiente 0.2 NTC2008.
Vedi Azioni sulle costruzioni NTC2008 per condizione eccezionale.
Il vento non si considera mai.
Nota: preso da pigrizia ho atteso il collega strutturista con cui lavoro su questi dimensionamenti LOL
We are blind to the world within us

Rispondi