qualcuno della pubblica amministrazione ?

Riguarda gli impianti elettrici (forza motrice, illuminazione, ...)

Moderatore: Ugo Fonzar

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » sab set 09, 2017 9:16 am

voi sapete bene che allontanarsi anche solo un mese dalla propria città e dai propri clienti significa automaticamente a perderli, a quel punto non c'è tanta possibilità di tornare indietro...
se lo avessi vinto nella mia città non avrei avuto nessuna esitazione ma a 350 km di distanza non posso seguire contemporaneamente le cose.

potrei forse provare ad iniziare e poi se dopo 15/20 giorni vedo che la cosa non fa per me ritorno indietro

weareblind
Messaggi: 1671
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da weareblind » sab set 09, 2017 10:37 am

In 20 gg è impossibile capire. Perdonami, ma mi pare che non faccia per te. Se il tuo lavoro non va bene, o hai particolari timori, vai. Ma da quanto leggo non è così.
We are blind to the world within us

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » sab set 09, 2017 11:03 am

timori ne ho eccome, ma diciamolo francamente con 1400 euro al mese ho paura che te ne vengano altri di timori....

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8425
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da Ugo Fonzar » dom set 10, 2017 1:02 pm

devi abbandonare il vecchio lavoro da professionista? (ci sono spesso obblighi in tal senso)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » dom set 10, 2017 4:20 pm

immagino proprio di si, il fatto è che comunque anche se non mi vietassero di farlo farei fatica a seguire i miei clienti a 350 km di distanza, per cui la scelta non è affatto facile, e dire che era un desiderio che avevo da tempo....

maurizio39
Messaggi: 41
Iscritto il: gio ott 27, 2016 1:07 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da maurizio39 » lun set 11, 2017 2:35 pm

Io non sono libero professionista né tantomeno uno statale, sono giovane e lavoro in un SPP interno.
La mia domanda è: com'è la vita da libero professionista? Tempo libero? Vi organizzate il tempo voi?
Secondo me dipende da molti fattori la tua scelta, non posso consigliarti se non capisco come te la passi ora.

Lo statale è un posto che ti permette di avere tanto tempo libero, tante ferie (ti obbligano a finirle nell'anno), però non pagano gli straordinari (se non in ore di ferie), e gli stipendi non son altissimi.

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » lun set 11, 2017 4:47 pm

come libero professionista praticamente mi posso organizzare il lavoro come voglio in quanto sono il titolare di me stesso, il prblema non è di certo questo.
IL futuro non sembra presentarsi splendente per il libero professionista singolo, ti spiego meglio,

io progetto impianti elettrici da circa 25 anni e sono solo in studio (non faccio parte di uno studio associato), allo stato attuale è molto difficile che qualcuno si rovolga ancora al singolo professionista, di norma ci si serve sempre di studi associati.
Questo la prima causa di dimunizione del lavoro.

secondo
Oggi anche la progettazione cambierà di forma e si passerà presto dal semplice autocad al BIM.
IL BIM oltre ai costi proibitivi è un qualcosa con cui a 48 anni preferirei non scontrarmi.

terzo
le nuove normativa e legislazioni continuamente in mutamento stanno rendendo sempre più difficile la libera professione....

quarto
la concorrenza sleale stà diventando sempre più insostenibile

quindo
in questi anni di crisi mi sono visto perdere più del 50% dei clienti

l'unico punto positivo è lo stipendio mensile che non si avvicina neanche lontanamente a quello del pubblico, ma di contro non ci sono nenache tutte le garanzie del caso....

weareblind
Messaggi: 1671
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da weareblind » lun set 11, 2017 5:54 pm

Tempo libero? Io lavoro circa 75 h/w. Non c'è sabato e spesso non c'è domenica. Poi c'è da fatturare e da rincorrere i pagamenti. Poi ci sono le vessazioni dello stato, le pretese vergognosamente false, l'incapacità dell'80% della macchina pubblica. Altro?
We are blind to the world within us

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » lun set 11, 2017 6:04 pm

weareblind
forse ci dovresti andare tu.........

io sinceramente non me la passo cosi' male con il tempo, me lo gestisco ancora molto bene, ma non è che lavori presso uno studio con contratto di collaborazione continuativa ? alcumi miei colleghi lo fanno e li trattano da schiavi

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8425
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da Ugo Fonzar » lun set 11, 2017 8:54 pm

quanto vale esser liberi (e poi professionisti)
o lavorare da dipendente?

dipende
siamo fatti ognuno diverso dall'altro
due video per riflettere (ma ce ne sono tanti altri)
https://youtu.be/tG61o5uLByA
https://youtu.be/ThhV7JXxvNM
e poi decidere ;)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » mar set 12, 2017 8:13 am

be sinceramente mi sembra un po recitato, ovviamente come imprenditore deve fare bussiness

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8425
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da Ugo Fonzar » mar set 12, 2017 5:42 pm

TU NON SAI CHI è MONTEMAGNO
!
è UN MITO
CHE IMPRENDITORE ;)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » mar set 12, 2017 6:13 pm

sinceramente non lo conosco..... ma siceramente preferirei sentire le opinioni di qualcuno che si è trovato nella mia medesima situazione, è per questo motivo che ho aperto la discussione su questo forum, comuque grazie

Lorenzino
Messaggi: 60
Iscritto il: mer lug 27, 2016 9:00 pm
Località: Lecco

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da Lorenzino » mar set 12, 2017 9:19 pm

A mio parere da ex, oltre a quello che ti ho detto, dovresti fare le somme tra uscite ( casa, benzina, luce, gas, acquisti vari, ecc.) ed entrate ( se è solo lo stipendio pubblico è magra) tue o della famiglia e ricordarti che non avrai più la possibilità di scaricare quello che acquisti (dove possibile).
Certo sono € 1400 x 36 h/w, hai molto tempo libero, può essere pesante in un territorio non conosciuto.
Oppure potresti resistere almeno 3 anni e chiedere il trasferimento più vicino a casa (dipende dalla tua situazione familiare).
Le ferie poi sono uguali al dipendente privato, solo che puoi (devi) farle quando vuoi ma entro l'anno.
La vita è come una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita (Forrest Gump)

calmo
Messaggi: 239
Iscritto il: lun nov 16, 2009 6:43 pm

Re: qualcuno della pubblica amministrazione ?

Messaggio da calmo » mar set 12, 2017 9:52 pm

lL punto è proprio questo, 1400 euro vanno bene se sono a casa mia, di fatto avrei trovato la possibilità di cambiare il mio posto con il posto identico di un amico che vive a circa 40 km di distanza da casa mia e che vorrebbe trasferirsi nella località dove ho vinto il concorso io (ovviamente si tratta sempre di dipendente della p.a. con la stessa mansione).

nella situazione di cui sopra con cambio alla pari di comue accordo dovrei resistere almeno per i primi 6 mesi di prova.

se mi sbaglio dimmelo per favore

Rispondi