potenziamento impianto fotovoltaico non incentivato

Riguarda gli impianti elettrici (forza motrice, illuminazione, ...)

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
max72
Messaggi: 48
Iscritto il: ven ott 26, 2007 1:50 pm
Località: CINTO CAOMAGGIORE (VE)

potenziamento impianto fotovoltaico non incentivato

Messaggio da max72 » ven gen 31, 2020 5:52 pm

Buona sera
Arrivo al quesito. Un elettricista che ha realizzato e connesso nel novembre 2019 un impianto fotovoltaico
chiede quale procedura fare per potenziare l'impianto senza aggiunta di una nuova sezione ma solamente aggiungendo
4 moduli fotovoltaici (operazione che risulta compatibile con l'inverter presente)
Cosa bisogna fare ? Mi sembra strano che si possa fare senza aggiungere un nuovo contatore (nuova sezione)
Grazie
max72

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8417
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: potenziamento impianto fotovoltaico non incentivato

Messaggio da Ugo Fonzar » dom feb 02, 2020 1:10 pm

speriamo passi qualcuno di esperto in quanto ci sono più carte da fare che lavoro "a occhio"
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

Danielex
Messaggi: 39
Iscritto il: mer gen 29, 2020 12:37 pm

Re: potenziamento impianto fotovoltaico non incentivato

Messaggio da Danielex » mar feb 04, 2020 12:40 pm

Buongiorno,
secondo le procedure ai sensi del D.M. 23/06/2016, edizione 2017 del GSE, l'aggiunta di moduli corrisponde all'aggiunta di una nuova sezione, in quanto è necessario contabilizzare separatamente l'energia (porzione incentivata - porzione non incentivata).

Se siamo nel caso di un impianto installato a nov 2019, lo stesso non è incentivato.
Quindi non si applicano i principi delle procedure suddette.

Io sentirei il GSE ed il distributore di zona, sicuramente ad entrambi va comunicata la modifica (in particolare, sarà necessario stipulare un nuovo regolamento di esercizio con il distributore), però non avrebbe alcun senso aggiungere un contatore per la nuova sezione, in quanto non c'è differenza a proposito della remunerazione dell'energia (scambio sul posto o ritiro dedicato).

Purtroppo non mi è ancora capitato il caso, quindi non so dirti quale sia l'opinione del GSE (al distributore sicuramente importa poco, basta rifare il regolamento).
Non credo esistano documenti ufficiali a proposito del caso in questione.

Rispondi