Selezionare un RI

Riguarda gli impianti elettrici (forza motrice, illuminazione, ...)

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
weareblind
Messaggi: 1549
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Selezionare un RI

Messaggio da weareblind » dom giu 02, 2019 5:47 pm

Responsabile Impianti RI CEI 11-27

3.2.2 Persona designata alla conduzione dell’impianto elettrico (Responsabile dell’impianto - RI)
Persona responsabile, durante l’attività di lavoro, della sicurezza dell’impianto elettrico.

4.12 RI – Responsabile dell’impianto per i lavori
È la Persona, designata quando si debba effettuare un’attività lavorativa, cui fanno capo le seguenti responsabilità:
- redazione dei piani di lavoro;
- condivisione della scelta metodologica e organizzativa del lavoro con l’URL (unità responsabile lavori);
- funzione di collegamento tra la URL e/o PL e le altre funzioni durante il lavoro;
- attuazione (anche tramite delega scritta ad altra persona con professionalità PES o PAV) delle manovre per la messa in sicurezza dell’impianto prima dell’esecuzione del lavoro;
- attuazione dei provvedimenti per evitare richiusure intempestive, apposizione di eventuali terre nei punti di sezionamento e di cartelli monitori;
- identificazione e delimitazione della zona di lavoro;
- mantenimento delle condizioni di sicurezza dell’impianto durante l’esecuzione del lavoro;
- consegna dell’impianto al PL con la relativa autorizzazione all’inizio del lavoro;
- ricevimento di conclusione del lavoro dal PL e di ripristino del normale assetto di esercizio;
- riconsegna dell’impianto alla URI (unità responsabile impianti), se del caso.

IPOTESI
Durante l’esecuzione di veri e propri cantieri elettrici, il RI potrà essere la Direzione Lavori elettrica. Nell’ordinario, potrà essere il professionista di riferimento per la progettazione e consulenza elettrica, anche attraverso delega scritta al manutentore elettrico aziendale (PES) per manovre di messa in sicurezza, nel caso in cui lo stesso RI non sia immediatamente reperibile. Tale possibilità passerà attraverso la redazione di piano di lavoro (a cura del RI) che possano coprire le casistiche aziendali, fornite al PES delegato, che sarà informato, formato e addestrato sui corretti modi per eseguire gli interventi.

Perché questo? Perché internamente all'azienda non ho, nemmeno minimamente, competenze di cui al punto 4.12. In compenso, se uso un professionista esterno, pur molto presente, e di notte devo fa fare un intervento elettrico tipico, il RI non lo avrò in sede. Però ho tutti i piani di lavoro fatti, spiegati e capiti. E, se l'intervento è fuori dei piani di lavoro, attendo il giorno dopo il RI.
Vi torna?

A me resta il dubbio formale del consegnare l'impianto al PL. Perché di notte, il PL l'impianto se lo prende e basta.
We are blind to the world within us

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8127
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Selezionare un RI

Messaggio da Ugo Fonzar » mar giu 04, 2019 6:12 am

mi torna
per quanto riguarda

"A me resta il dubbio formale del consegnare l'impianto al PL. Perché di notte, il PL l'impianto se lo prende e basta."

lo scrivi nel piano di lavoro in che condizioni "se lo prende" e come è formalizzato tale "presa"

vediamo che dicono gli altri
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

weareblind
Messaggi: 1549
Iscritto il: mar apr 13, 2010 1:17 pm
Località: Como

Re: Selezionare un RI

Messaggio da weareblind » mar giu 04, 2019 7:13 pm

La mia linea è esattamente questa, sì.
We are blind to the world within us

Rispondi