Quantità vapore in Cantina Vinicola

Riguarda gli impianti meccanici (aeraulici, termici, antincendio, ...)

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
andquattrocchi
Messaggi: 27
Iscritto il: lun feb 18, 2013 9:07 pm

Quantità vapore in Cantina Vinicola

Messaggio da andquattrocchi » lun apr 29, 2013 6:52 pm

Salve a tutti e buonasera..
Da subito grazie per il vostro operato e per ogni vs risposta

Ho un quesito molto tecnico per voi..
Dovendo conoscere la quantità di vapore in gv/kg a.s. per una cantina che operi alla temperatura di 16°C ed 85% U.R. ed avendo che al suo interno ci saranno 200 botti con evaporazione pari al 10% delle stesse, quantità unitaria 250 lt e quindi evaporazione di 25 lt per anno per botte..
si otterrebbe un totale annuo di 5000 lt pari a 5 m3.
Ovviamente per la quantità in massa considererei densità del vino pari 1000 kg/m3 come h2o

Per ottenere la quantità giornaliera secondo voi, di vapore in ambiente a quelle condizioni, basterebbe moltiplicare tutto per la rispettività densità e dividere per i gg in un anno solare?
Ovvero, pensate ci sia qualche risoluzione fisica-termica al problema quesito da me posto?

Grazie in anticipo

Saluti

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8221
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Quantità vapore in Cantina Vinicola

Messaggio da Ugo Fonzar » lun apr 29, 2013 7:25 pm

direi di controllare l'umidità e poi di conseguenza regolare (sulla ripresa va bene, se c'è)

con un gr di vapore di potenzialità massima in base all'aria secca attesa all'esterno

farei una cosa semplice così
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

andquattrocchi
Messaggi: 27
Iscritto il: lun feb 18, 2013 9:07 pm

Re: Quantità vapore in Cantina Vinicola

Messaggio da andquattrocchi » lun apr 29, 2013 7:51 pm

Son tipo 1400 m3 il volume totale..ho già predisposto una UTA da 4,5 vol/h e disposto batterie sia di raffredd che di post..inoltre ho anche predisposto un umidificatore e ovviamente addolcitore..

ripresa da 10% in meno rispetto a mandata direttamente sopra le botti per ovviare all'umidità "cattiva" della quale appunto volevo poi conoscere il titolo e quindi i gv/kg a.s.

Che ne pensa?
e poi..nn ho ben capito cosa indica nella risposta!!

Grazie ancora

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8221
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Quantità vapore in Cantina Vinicola

Messaggio da Ugo Fonzar » lun apr 29, 2013 8:07 pm

diamoci del tu pure (nei forum si fa così, il rispetto è sempre garantito comunque ;))

io metterei una regolazione
chi ti dice che il vino evapora sempre uguale
e che le botti (in legno) non han bisogno di una botta di umidità

la potenzialità dell'umidificatore la calcoli con l'aria secca fuori attesa
e la umidità di progetto interna
poi metti una regolazione
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

andquattrocchi
Messaggi: 27
Iscritto il: lun feb 18, 2013 9:07 pm

Re: Quantità vapore in Cantina Vinicola

Messaggio da andquattrocchi » mar mag 14, 2013 7:18 pm

Grazie della risposta ma il progetto è cambiato del tutto..

Propongono delle mini UTA al solo scopo di garantire la temperatura..umidità sarà poi garantita da nebulizzatori...

Infatti sto cercando, ed ho creato nuovo post nel forum.., un software per la selezione e primo dimensionamento dei nebulizzatori..

Cmq sia...Grazie delle risposte!!

Rispondi