E la qualifica secondo 37/08 dove va a finire?

Riguarda gli impianti meccanici (aeraulici, termici, antincendio, ...)

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
Massimo Potere
Messaggi: 52
Iscritto il: mer set 02, 2015 11:41 am

E la qualifica secondo 37/08 dove va a finire?

Messaggio da Massimo Potere » sab apr 13, 2019 11:37 am

Certificazione competenze installatori sistemi radianti: UNI 11741

Attività professionali non regolamentate

Gli installatori di sistemi radianti possono certificare le loro competenze, secondo quanto prescritto dalla norma UNI 11741:2019 (su base volontaria).
La norma UNI 11741:2019 definisce i requisiti di conoscenza, abilità e competenza per gli installatori di sistemi radianti a bassa differenza di temperatura (sistemi a pavimento, parete e soffitto installati in edifici civili, industriali e con altre destinazioni d'uso, nuovi e da riqualificare) abbinati a strategie di regolazione, sistemi di deumidificazione e controllo della qualità dell'aria ambiente, con funzionamento invernale ed estivo.
Detti requisiti sono specificati, a partire dai compiti e attività specifiche identificati, in termini di conoscenza, abilità e competenza in conformità al Quadro europeo delle qualifiche (European Qualifications Framework - EQF) e sono espressi in maniera tale da agevolare i processi di valutazione e convalida dei risultati dell'apprendimento.
Nota La certificazione delle persone in conformità alla UNI CEI EN 1S0/IEC 17024 può essere un processo di valutazione e convalida.

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8127
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: E la qualifica secondo 37/08 dove va a finire?

Messaggio da Ugo Fonzar » lun apr 15, 2019 10:38 pm

sono le "famose" norme sulle professioni non regolamentate (forse direi)
il DM 37/08 sta lì fermo con la CCIAA che scrive e descrive ;)
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

Rispondi