Cesta per sollevare cose

Discussioni relative all'iter CE previsto dalle direttive di prodotto, in particolare dalla Direttiva Macchine 2006/42/CE e D.Lgs. 17/2010

Moderatore: Ugo Fonzar

Rispondi
gibbosky
Messaggi: 1208
Iscritto il: ven gen 18, 2008 11:53 am

Cesta per sollevare cose

Messaggio da gibbosky » mar dic 24, 2019 8:12 am

Buongiorno a tutti.
Appurato che trattasi di attrezzatura intercambiabile per carrello elevatore.
Quali calcoli in allegato al Fascicolo Tecnico credete sia necessario fare ?
Ho visto altri calcoli di altre ceste dove al fine di verificare la compatibilità della cesta con attività e carico supposto,
si verificava la resistenza a flessione degli scatolari che costituivano l'intelaiatura della cesta.

Esiste una norma di riferimento secondo cui fare i calcoli o si adotta meramente la scienza della costruzioni per le verifiche?

Grazie a tutti e buone feste !

Gibbosky

Gerod
Messaggi: 1097
Iscritto il: ven set 02, 2005 6:54 pm
Località: Portogruaro (VE)
Contatta:

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da Gerod » mar dic 24, 2019 8:58 am

Secondo me in generale non è vero che sia un'attrezzatura intercambiabile.
Se la cesta viene inforcata come se fosse un pallet, non può essere un'attrezzatura intercambiabile.
Definirei meglio che cosa intendi per cesta.
Non ci sono norme tecniche, che io sappia.
Potresti usare la 14502-1 anche se non è proprio per "cose" ma persone.
Definisci il criterio di verifica e fai i calcoli.
ciao
"La progettazione è un'alchimia di esperienze, prove, calcoli ed errori.
E' fondere insieme problemi di ingombri, resistenza, costi, sicurezza, efficienza e funzionalità in un'unica soluzione"

ironFL
Messaggi: 206
Iscritto il: gio mag 15, 2014 2:56 pm
Località: Udine

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da ironFL » mar dic 24, 2019 11:39 am

Concordo con Gerod,
settimana scorsa ero ad un corso sul tema ed è stato ribadito (relatori: ing esperto 9927 - ing. INAIL - costruttore carrelli - costruttore attrezzature),
che le ceste porta materiali, se son solamente inforcate e non vi sono azionamenti idraulici, NON sono attrezzature intercambiabili ma sono accessori/utensili.

Se ci pensate ancora nel 2012 l'INAIL, nelle schede di supporto per le prime verifiche periodiche sui carrelli semoventi a braccio telescopico (non è la stessa cosa lo so, ma il ragionamento è lo stesso), classificava le ceste semplici inforcabili solo come utensili e non come attrezzature intercambiabili.

gibbosky
Messaggi: 1208
Iscritto il: ven gen 18, 2008 11:53 am

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da gibbosky » lun dic 30, 2019 10:19 am

Buongiorno ragazzi!
Nell'azienda in cui ho riscontrato questa necessità, ho già visto fascicoli tecnici e libretti di uso e manutenzione di ceste che vengono meramente inforcate con delle forche del carrello elevatore.
Tali ceste sono state trattate tal quali ad attrezzature intercambiabili secondo la DM e sono state marcate CE.
Il fascicolo tecnico di fatto consiste nelle verifiche di sezione di degli scatolari, conoscendo il carico massimo sollevabile.

Mi dite quindi che in effetti potrebbe essere stato dato atto ad un "abuso di marcatura CE" ?

Le ceste in tal senso non dovevano essere marcate CE ?
Non dovevamo subire l'iter di marcatura?

Un utensile, da intendersi come attrezzatura non ricadente nell'applicazione della DM, quindi solo calcoli a supporti di una valutazione del rischio per l'utilizzo con un carrello ?

Grazie a tutti e buona chiusura di anno!

Gibbosky

ironFL
Messaggi: 206
Iscritto il: gio mag 15, 2014 2:56 pm
Località: Udine

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da ironFL » lun dic 30, 2019 11:27 am

Se son semplicemente inforcabili e son marcate secondo DM secondo me è una marcatura impropria.

Quindi si "semplice" valutazione del rischio per l'utilizzo del carrello.

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8300
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da Ugo Fonzar » mar dic 31, 2019 10:06 am

sei nel caso 26 del paragrafo §412 Classification of equipment used for lifting loads with lifting machinery
delle linee guida 2.2 della direttiva macchine
https://www.dropbox.com/s/a4dbclw17wup0 ... .pdf?raw=1
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

gibbosky
Messaggi: 1208
Iscritto il: ven gen 18, 2008 11:53 am

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da gibbosky » lun gen 06, 2020 11:40 am

Ciao a tutti,
questo considerando costituisce importante novità rispetto alla precedente linea guida... pare quindi chiaro dall'esempio (malgrado nel 26 si parli di occhielli e non di guide inforcabili) che con tali ceste si stia come dice Ugo nel caso 26 della tabella esplicativa della nuova LG DM.
A tal punto è altrettanto chiaro quanto afferma Iron... cioè che come da indicazioni della nuova LG tali equipaggiamenti non devono riportare marcatura CE ai sensi della direttiva macchine 2006/42/CE.

Emerge che attualmente quindi, in tale azienda, hanno impropriamente marcato altre 4 tipologie di ceste similari. queste sarebbe stata la seconda ondata.

Ora si tratta di spiegare loro questo piccolo particolare.

Per quanto mi riguarda, semplicemente farò il calcoletto allo stato limite sulla sezione sollecitata dello scatolare, pensandola come un incastro e la comparerò con la tensione ammissibile per quel ferraccio... (sicuramente per i carichi che sollevano starò ampiamente nei limiti).

1. carico max sollevabile (fornito da loro)
2. lo ripartisco sui due scatolari che sono portanti per il carico
3. calcolo la sezione normalizzata sullo scatolare dove inforco
4. calcolo il momento flettente
5. calcolo Fy sulla sezione normalizzata e la comparo con Fyk per quel materiale.

Se verifico ... festa finita.
Valutazione del rischio per l'utilizzo e misure, tra le quali sicuramente procedura operativa di sicurezza e formazione.

P.S.
Essendo certo, anche leggendo il considerando suggerito da Ugo della nuova linea guida (considerando che ignoravo) che il mio caso rientri nel caso 26, mi preoccupa un po' dire loro che le marcature su equipaggiamenti similari (anzi più o meno identici) sono improprie... più che altro non essendomi mai capitato un caso del genere, non saprei a questo punto cosa suggerire, banalmente mi viene da dire... eliminare le marche CE da ogni cesta dove fino ad ora sono state affisse.

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8300
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da Ugo Fonzar » lun gen 06, 2020 2:45 pm

è una idea... anche se non vedo la cosa tanto grave: chi si rende conto dell'abuso della marcatura CE di chi conosci?
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

gibbosky
Messaggi: 1208
Iscritto il: ven gen 18, 2008 11:53 am

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da gibbosky » lun gen 06, 2020 2:55 pm

Ciao ancora,
un'ultimissima cosa, guardavo il decreto che ha recepito la direttiva in merito ad eventuali sanzioni per il comportamento tenuto dall'azienda sino ad ora.

ART. 13
(Non conformità della marcatura)
1. Costituisce marcatura non conforme:
a) l'apposizione della marcatura ‘CE’ ai sensi del presente decreto su prodotti non rientranti nel
campo di applicazione di cui all’articolo 1;


Quindi, posto che è a mio avviso fuori di dubbio la palese "marcatura non conforme" delle ceste (quelle relative al pre incarico affidatomi), guardavo le sanzioni all'art.15 del decreto n.17, non trovando però una chiara sanzione applicabile alla natura del reato, quella che ritengo si avvicini di più è quella al comma 5:

5. Salvo che il fatto non costituisce reato, chiunque appone o fa apporre marcature, segni ed iscrizioni
che possono indurre in errore i terzi circa il significato o il simbolo grafico, o entrambi, della
marcatura CE ovvero ne limitano la visibilità e la leggibilità è punito con la sanzione amministrativa
pecuniaria da 1.000 euro a 6.000 euro.


Ritenete che abbia una logica sensata questa mia conclusione?

Grazie ancora ...già preziosi nel 2020.

Gibbosky

Ugo Fonzar
Site Admin
Messaggi: 8300
Iscritto il: lun mag 23, 2005 11:22 pm
Località: Aquileia
Contatta:

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da Ugo Fonzar » lun gen 06, 2020 7:32 pm

sì è così
non ho visto mai comminare tali sanzioni
lo dovrebbe fare il ministero dello sviluppo economico a quanto mi consta
tramite i suoi organi tecnici (DTL, USL) ma mi pare un po' poco come deterrente...

comunque è così come dici tu
ing. Ugo Fonzar - Aquileia (UD)
studioFonzar.com

gibbosky
Messaggi: 1208
Iscritto il: ven gen 18, 2008 11:53 am

Re: Cesta per sollevare cose

Messaggio da gibbosky » mar gen 07, 2020 8:15 am

Grazie Ugo.

Buon anno 2020 a tutti voi !

Gibbosky

Rispondi