La ricerca ha trovato 135 risultati

da Franco
mar mag 28, 2019 11:59 am
Forum: Direttiva ATEX
Argomento: silo contenente grafite in polvere
Risposte: 1
Visite : 100

silo contenente grafite in polvere

Salve a tutti, mi trovo alle prese con un silo contente grafite in polvere. Dal profilo granulometrico risulta che buona parte del prodotto ha diametro minore di 50 micron. Il caricamento del silo viene effettuato mediante trasporto pneumatico, il prelievo mediante coclea. La coclea di prelievo è in...
da Franco
lun mag 13, 2019 5:57 pm
Forum: Direttiva ATEX
Argomento: hot spot in serbatoio di GPL
Risposte: 1
Visite : 95

hot spot in serbatoio di GPL

Buonasera, la norma CEI 62305-3 in allegato F mi permette di calcolare la temperatura interna raggiunta dal fasciame di un serbatoio nel punto di impatto di un fulmine. Per un LPS I (carica del fulmine pari a 200 Coulomb) e per uno spessore di 7 mm di acciaio ho una temperatura interna di 540 °C (su...
da Franco
lun gen 07, 2019 8:47 am
Forum: Direttiva ATEX
Argomento: Erogatore di carburanti - Marcatura CE
Risposte: 3
Visite : 285

Re: Erogatore di carburanti - Marcatura CE

Grazie per la risposta Ugo. Il fabbricante è già stato contattato, ma i componenti destinati a lavorare in atex nel modello in oggetto sono di tipo diverso da quelli attualmente impiegati (l'erogatore è di oltre 20 anni fa, sembra che ci siano problemi a rintracciare la documentazione). Ma il quesit...
da Franco
ven gen 04, 2019 9:53 am
Forum: Direttiva ATEX
Argomento: Erogatore di carburanti - Marcatura CE
Risposte: 3
Visite : 285

Erogatore di carburanti - Marcatura CE

Un erogatore di carburanti è munito della Dichiarazione CE di conformità del costruttore, che cita esplicitamente la direttiva ATEX. In fase di collaudo decennale viene richiesta dal verificatore ASL anche la documentazione attestante la conformità alla direttiva di tutti i componenti interni dell'e...
da Franco
ven mag 25, 2018 8:03 am
Forum: Sicurezza sui luoghi di lavoro
Argomento: Infortunio in cantiere (utilizzo di pala meccanica)
Risposte: 3
Visite : 475

Re: Infortunio in cantiere (utilizzo di pala meccanica)

Grazie a weareblind e Ugo per le risposte. Io volevo approfondire l'aspetto dell'obbligo del personale ausiliario a terra, in presenza di una visuale ridotta da parte del conducente del mezzo. Il D.Lgs. 81/08 non mi sembra troppo esplicito in materia. Ho trovato i seguenti riferimenti: Art. 118 c. 3...
da Franco
gio mag 24, 2018 10:40 am
Forum: Sicurezza sui luoghi di lavoro
Argomento: Infortunio in cantiere (utilizzo di pala meccanica)
Risposte: 3
Visite : 475

Infortunio in cantiere (utilizzo di pala meccanica)

Buongiorno, vorrei confrontarmi con voi in merito all'infortunio di seguito descritto. - Pala meccanica messa in servizio prima del 21.09.96, conforme ai RES dell’ALL. V D.Lgs. 81/08. - Il conducente è regolarmente formato e informato (ha ricevuto regolare addestramento specifico). - E’ presente sul...
da Franco
lun apr 16, 2018 6:53 am
Forum: Prevenzione incendi - Aspetti tecnici e burocratici
Argomento: Controlli Norma UNI 10389 da parte delle provincie
Risposte: 6
Visite : 838

Re: Controlli Norma UNI 10389 da parte delle provincie

@weareblind @Ugo Fonzar Grazie per le risposte, ero arrivato anch'io alla stessa conclusione. Mi rimane il dubbio se un tecnico incaricato di verificare la qualità del processo di combustione possa legittimamente intervenire in materia di prevenzione incendi... Al limite per la superfici di aerazion...
da Franco
ven apr 13, 2018 8:53 am
Forum: Prevenzione incendi - Aspetti tecnici e burocratici
Argomento: Controlli Norma UNI 10389 da parte delle provincie
Risposte: 6
Visite : 838

Controlli Norma UNI 10389 da parte delle provincie

Buongiorno, i tecnici che per conto della provincia effettuano i controlli dei parametri di combustione ai sensi della UNI 10389, possono legittimamente contestare eventuali non conformità alle norme di prevenzione incendi? E, al limite, imporre il fermo dell'impianto? In un locale al piano terra di...
da Franco
gio feb 01, 2018 4:34 pm
Forum: Macchine nuove e iter CE
Argomento: Modifica di un impianto complesso - Marcatura CE
Risposte: 7
Visite : 733

Re: Modifica di un impianto complesso - Marcatura CE

@SerafinoF Schematizzando ho L1=linea di trattamento principale e L2=linea di trattamento derivata, con L2 alimentata da un quadro di L1. Quando apro l'interruttore generale di L1 (anche con comando di emergenza) fermo tutto, L1+L2. Per l'arresto in emergenza della sola L2 ho appositi pulsanti a fun...
da Franco
gio feb 01, 2018 8:41 am
Forum: Macchine nuove e iter CE
Argomento: Modifica di un impianto complesso - Marcatura CE
Risposte: 7
Visite : 733

Re: Modifica di un impianto complesso - Marcatura CE

Grazie per le risposte.
Ma non ho capito perché Serafino, relativamente al punto 3, parla di almeno una modalità di arresto in comune..
da Franco
mar gen 30, 2018 6:15 pm
Forum: Macchine nuove e iter CE
Argomento: Modifica di un impianto complesso - Marcatura CE
Risposte: 7
Visite : 733

Modifica di un impianto complesso - Marcatura CE

In un impianto complesso per il trattamento dei rifiuti il fabbricante ha a suo tempo regolarmente rilasciato la dichiarazione CE di conformità ed il manuale di uso e manutenzione. Adesso sull'impianto viene effettuata da un altro fabbricante una modifica consistente nell'installazione di un’altra l...
da Franco
lun dic 18, 2017 3:53 pm
Forum: Direttiva ATEX
Argomento: Dubbio nell'applicazione del metodo del tritolo equivalente
Risposte: 7
Visite : 1016

Re: Dubbio nell'applicazione del metodo del tritolo equivale

@weareblind

meglio ancora se qualcuno mi dicesse qual'è il cunicolo che porta all'uscita...
da Franco
lun dic 18, 2017 8:39 am
Forum: Direttiva ATEX
Argomento: Dubbio nell'applicazione del metodo del tritolo equivalente
Risposte: 7
Visite : 1016

Re: Dubbio nell'applicazione del metodo del tritolo equivale

Buongiorno e grazie a Marzio e Ugo, questo forum è una miniera..

Franco
da Franco
sab dic 16, 2017 7:09 am
Forum: Direttiva ATEX
Argomento: Dubbio nell'applicazione del metodo del tritolo equivalente
Risposte: 7
Visite : 1016

Dubbio nell'applicazione del metodo del tritolo equivalente

Nell’ambito di una valutazione del rischio esplosione debbo calcolare la distanza di danno, cioè la distanza a cui il valore della sovrappressione è minore di 0,02 bar, ovvero dove si ha la probabilità del 95% di non avere un danno serio. Sto seguendo le indicazioni che trovo sul bel libro di Marzio...
da Franco
mer mag 24, 2017 8:29 am
Forum: Prevenzione incendi - Aspetti tecnici e burocratici
Argomento: Impianti di estinzione ad argon
Risposte: 2
Visite : 658

Impianti di estinzione ad argon

Buongiorno, in una attività soggetta a controllo dei VV.F. (grande archivio cartaceo) è installato un impianto fisso di estinzione ad argon. Il titolare dell'attività afferma che, per precisa disposizione dei VV.F., dopo l'intervento dell'agente estinguente, l'ingresso nel locale e la successiva ria...