Scavi a cielo aperto: le novità nella guida Inail 2018

Da: http://biblus.acca.it/

Le diverse tipologie dei sistemi di protezione previste negli scavi a cielo aperto, nonché le caratteristiche tecniche e normative che devono possedere

Il termine “scavo” in edilizia indica qualunque asportazione di rocce e/o terra dall’originaria collocazione, necessaria alla creazione di splateamenti, cavità, di forme e dimensioni opportune, necessari per la realizzazione di opere ingegneristiche.

Gli scavi si distinguono in:

scavi a cielo aperto
scavi in galleria o in cunicolo

continua qui

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.

Locations of visitors to this page