Voglio essere della “vecchia guardia”

Da: http://ugofonzar.postilla.it/

In molte aziende c’è l’evoluzione generazionale a vari livelli (lavoratori, capi, dirigenti e datori di lavoro).
Io mi riferisco soprattutto a livello di chi decide e di chi conta e a coloro che hanno in mano, nel bene o nel male, oppure in concreto, oppure, almeno in teoria, le aziende.

In queste aziende e in questi livelli spesso si notano “due fazioni” che io ho chiamato:
– quelli della vecchia guardia
– e quelli della nuova

Il vecchio e il nuovo non voglio intenderli come vecchi o giovani di età ma con la mentalità di chi risolve o di chi cerca di trovare colpe e si para il c o ci gira attorno al problema senza affrontarlo.
continua qui

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.

Locations of visitors to this page