REACH Nuove sostanze soggette a procedura di autorizzazione

Pubblicato sulla GU del 18 aprile 2013 il Regolamento (UE) N. 348/2013 del 17 aprile 2013 recante modifica dell’allegato XIV del regolamento (CE) n. 1907/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio concernente la registrazione, la valutazione, l’autorizzazione e la restrizione delle sostanze chimiche (REACH).
Otto sostanze nuove vengono aggiunte all’elenco tra cui: il tricloroetilene e sette composti del cromo, che dovranno così essere sottoposte a procedura di autorizzazione ai sensi del Regolamento REACH.

Tali sostanze infatti non possono essere immesse sul mercato né utilizzate dopo una certa data, a meno che non venga concessa l’autorizzazione per l’uso specifico, o il loro uso non sia esentato dall’obbligo di autorizzazione.

Studio Laura Magris

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.

Locations of visitors to this page