Guida agli adempimenti per i mezzi di sollevamento

Questa notizia è stata tratta da: http://www.puntosicuro.it

I mezzi di sollevamento da cantiere: principali adempimenti previsti dalla normativa vigente. Questo il tema di un opuscolo disponibile on line.

I mezzi di sollevamento da cantiere: principali adempimenti previsti dalla normativa vigente. Questo il tema di un opuscolo realizzato dalla Azienda Sanitaria Locale della Provincia di Milano n° 1 e disponibile on line.

L’opuscolo informativo, ha lo scopo di far conoscere alle imprese utilizzatrici di mezzi di sollevamento per cantiere, i principali adempimenti previsti dalla vigente normativa disciplinante la sicurezza antinfortunistica di tali apparecchiature.
Sono trattate le tipologie di impianti o mezzi di sollevamento che più diffusamente sono utilizzati in cantiere. Le macchine che la normativa antinfortunistica assoggetta a disposizioni procedurali e controlli sono tutte le piattaforme di lavoro elevabili per il trasporto di persone (qualunque sia la portata), tutte le gru a torre, le gru su autocarro, le autogrù, gli argani ed i paranchi solo se con portata max superiore a 200 kg.
Per identificare in modo semplice e rapido quali sono gli obblighi egli adempimenti in riferimento a questi mezzi, nell’opuscolo è riportato uno schema a blocchi.

Anche per ogni ulteriore modifica effettuata sulle macchine o sui mezzi sono indicate le corrette procedure e i gli adempimenti da compiere.

Infine sono riportati i facsimile da utilizzare per la comunicazione d’installazione e/o la richiesta di verifica periodica gru e altri apparecchi di sollevamento, a norma del D.P.R. 547/55 e del D.M. 12/09/59, e per la comunicazione di inattività (fuori servizio), demolizione o vendita gru e altri apparecchi di sollevamento.

Link all’opuscolo (file PDF, 180kb).

La guida è aggiornata a dicembre 2006.

Scrivi un commento

Per inviare un commento devi fare il loggin.

Locations of visitors to this page