Archivio della Categoria 'Sicurezza&Salute'

WKI – IPSOA – Manuale Ambiente 2018 – Manuale normo-tecnico

domenica 22 luglio 2018

Da: https://shop.wki.it/

Autori AA.VV . A cura di Biasizza Erica — WOLTERS KLUWER ITALIA — Anno 2018

Altro manuale importante e obbligatorio da avere! (per chi si occupa di AMBIENTE)

(per la SICUREZZA c’è questo mi raccomando: )

Per vincere la sfida dello sviluppo sostenibile è necessario comprendere l’ambiente in tutti i suoi aspetti, alla luce anche di quanto previsto dalla normativa vigente che disciplina la materia.

La normativa ambientale è complessa ed articolata, oggetto di frequenti aggiornamenti e modifiche, non sempre definite in modo organico. Tutto ciò rappresenta un reale ostacolo alla piena e puntuale comprensione della normativa e di come i requisiti in essa contenuti si traducano nella realtà per enti e imprese.

Da qui nasce il progetto di un manuale completamente rinnovato nella struttura e nei contenuti.

Il Manuale è stato strutturato secondo una prospettiva di carattere operativo, utilizzando un linguaggio il più possibile semplice, e venendo incontro, così, anche alle esigenze di chi si avvicina agli argomenti per la prima volta.

Gli argomenti sono analizzati e discussi seguendo un approccio tecnico, che pone in evidenza, per quanto possibile, gli adempimenti dettati dalla normativa, non limitandosi ad una mera lettura della normativa, che, in ogni caso è puntualmente richiamata.

All’interno di ciascun capitolo sono utilizzati note ed esempi e quanto necessario per rendere più agevole la comprensione e l’approfondimento dei singoli argomenti.

Per realizzare questo progetto ambizioso sono state coinvolte figure di primaria rilevanza sul piano nazionale, che si sono prodigate per elaborare la lettura della normativa di riferimento in una prospettiva il più possibile tecnica e pratica.


Direttiva: manifestazioni pubbliche – modelli organizzativi e procedurali – 18/07/2018

domenica 22 luglio 2018

Direttiva: manifestazioni pubbliche – modelli organizzativi e procedurali per garantire alti livelli di sicurezza in occasione di manifestazioni pubbliche – 18/07/2018

***

Commento: una raddrizzata a quanto indicato sino ad oggi?

(grazie Gerod, grazie Max)


UNI EN ISO 16092-1:2018 – Sicurezza delle macchine utensili – Presse – Parte 1: Requisiti generali di sicurezza

domenica 22 luglio 2018

Da: http://store.uni.com/

Data entrata in vigore : 19 luglio 2018

Sommario : La norma specifica i requisiti tecnici di sicurezza e le misure che devono essere adottate dalle persone che si occupano della progettazione, produzione e fornitura di presse che sono destinate alla lavorazione a freddo di metallo o di materiale parzialmente metallico, ma che possono essere utilizzate allo stesso modo per lavorare altri materiali in fogli (ad es. cartone, plastica, gomma, cuoio, ecc.).

(grazie Gerod)


UNI 11720:2018 – Attività professionali non regolamentate – Manager HSE (Health, Safety, Environment) – Requisiti di conoscenza, abilità e competenza

domenica 22 luglio 2018

Da: http://store.uni.com/

Data entrata in vigore : 19 luglio 2018

Sommario : La norma definisce i requisiti relativi all’attività professionale del Manager HSE, ossia di un professionista che ha le conoscenze, abilità e competenze che garantiscono la gestione complessiva e integrata dei processi e sotto processi in ambito HSE.

(grazie Gerod)


Ribaltamento trattore – “Impariamo dagli errori”

venerdì 20 luglio 2018

Da: https://www.ats-brianza.it/

Campagna informativa “Impariamo dagli errori”

Raccontiamo alcune storie di infortuni perchè non ne accadano più di uguali

Dovevo solo tagliare un prato

Ribaltamento trattore

continua qui


Manuale della sicurezza WKI 2018

mercoledì 18 luglio 2018

Da: https://shop.wki.it/

Ovviamente la lettura migliore da portare in spiaggia nel 2018

Il manuale normo-tecnico Sicurezza sul lavoro 2018 è uno strumento di competenza attraverso il quale vengono fornite agli addetti ai lavori le conoscenze necessarie per gestire al meglio le situazioni a rischio nelle aziende e nei cantieri e tendere così, attraverso il miglioramento continuo, all’obiettivo della sicurezza.

I temi oggetto del volume sono trattati con un approccio tecnico, volto alla descrizione degli stessi, alla loro analisi e alla ricerca delle soluzioni. Al termine della trattazione tecnica segue l’analisi degli articoli della norma meritevoli di attenzione.

L’approccio del Manuale è essenzialmente tecnico poiché tali sono le competenze dei suoi autori, pur se i contenuti sono trattati con linguaggio semplice e comprensibile anche per coloro che approcciano per la prima volta la materia.

I capitoli sono arricchiti da note ed esempi, utili ad evidenziare particolari aspetti ovvero fornire applicazioni pratiche di quanto rappresentato in teoria.

Nella pagina web di accompagnamento all’Opera sono disponibili per la consultazione e il download la modulistica di supporto, una selezione di articoli di approfondimento e di recenti sentenze della Corte di Cassazione.

L’EDIZIONE 2018

Il manuale adegua i propri contenuti anno per anno in funzione delle novità tecniche e giuridiche. L’Edizione 2018 è aggiornata a marzo 2018.

Tutti i capitoli sono stati revisionati e integrati, in particolare i capitoli relativi a Prevenzione incendi, Ascensori, ATEX, Sostanze pericolose, Agenti biologici, Lavoro minorile, Cantieri, Macchine, Regolamento Reach, Infortuni.

L’Opera è stata inoltre integrata con:

– un nuovo capitolo dedicato integralmente ai Sistemi di Gestione della Sicurezza sul Lavoro, con specifico riferimento alle norme recentemente pubblicate ISO 31000 e ISO 45001, operando una disamina della norma OHSAS 18001 ed evidenziando le principali differenze tra quest’ultima e la ISO 45001 in una tabella di confronto
– un nuovo capitolo sulle Disposizioni in materia penale
– un nuovo capitolo sul Lavoro notturno
– approfondimenti sulle Valutazioni connesse alle differenze di genere, età, provenienza da altri paesi e nuove tipologie contrattuali.

Inseriti infine nuovi Esempi e Procedure e, nel capitolo Incidenti rilevanti, le FAQ in ambito Seveso III.

STRUTTURA

PARTE I – T.U. N. 81/2008

Capitolo 1 Titolo I T.U. – Principi comuni
Capitolo 2 Titolo II T.U. – Luoghi di lavoro
Capitolo 3 Titolo III T.U. – Uso delle attrezzature di lavoro e dei DPI
Capitolo 4 Titolo IV T.U. – Cantieri temporanei o mobili
Capitolo 5 Titolo V T.U. – Segnaletica di salute e sicurezza sul lavoro
Capitolo 6 Titolo VI T.U. – Movimentazione manuale dei carichi
Capitolo 7 Titolo VII T.U. – Attrezzature munite di videoterminali
Capitolo 8 Titolo VIII T.U. – Agenti fisici
Capitolo 9 Titolo IX T.U. – Sostanze pericolose
Capitolo 10 Titolo X T.U. – Esposizione ad agenti biologici
Capitolo 10-bis Titolo X-bis T.U. – Protezione dalle ferite da taglio e da punta nel settore ospedaliero e sanitario
Capitolo 11 Titolo XI T.U. – Protezione da atmosfere esplosive
Capitolo 12 Disposizioni in materia penale e di procedura penale

PARTE II – ULTERIORI ARGOMENTI IN TEMA DI SICUREZZA SUL LAVORO

Capitolo 13 Alcol, sostanze stupefacenti e lavoro
Capitolo 14 Ambienti sospetti d’inquinamento o confinati
Capitolo 15 Ascensori e montacarichi
Capitolo 16 Attrezzature a pressione
Capitolo 17 Incidenti rilevanti – Seveso III, D.Lgs. n. 105/2015
Capitolo 18 Infortuni e malattie professionali
Capitolo 19 Macchine
Capitolo 20 Prevenzione incendi
Capitolo 21 Radiazioni ionizzanti
Capitolo 22 Regolamento REACH e Regolamento CLP
Capitolo 23 Stress lavoro correlato
Capitolo 24 Tutela dei minori e delle lavoratrici madri
Capitolo 25 Lavoro notturno
Capitolo 26 Sistemi di gestione della sicurezza sul lavoro


Sicurezza sul lavoro, la Regione Veneto vara un piano strategico

mercoledì 18 luglio 2018

Da: http://mattinopadova.gelocal.it/

Quaranta ispettori in più da assumere allo Spisal, dopo che nei primi sei mesi dell’anno ci sono stati ben 33 incidenti mortali

continua qui


Nicola Canal: sagre di paese e i “corretti montaggi”

martedì 17 luglio 2018


Nicola Canal: le ludopatie

martedì 17 luglio 2018

Ciao Ugo.

Oltre 108 milioni di Euro “bruciati” dai ludopatici nei primi sei mesi del 2017.
Se in una provincia piccola come la mia i numeri sono questi, non fa forse paura un fenomeno del genere, estremamente “trasversale”? E poi mi chiedo: questa gente (quella che lavora!), a vario titolo coinvolta dalla patologia, quali garanzie offre, in termini di sicurezza, per sé e per gli altri, nel mondo del lavoro?

Saniemandi,
Nic


Messa a terra della massa…

martedì 17 luglio 2018

grazie Vittorio… è uno scherzo dai …


Locations of visitors to this page