LIBRETTO IMPIANTI DIGITALE PER TABLET E SMARTPHONE

22 luglio 2014 | Pubblicato in Impianti | Nessun Commento »

Da: http://www.iclhub.it/

Libretto impianto obbligatorio normativamente in versione iAuditor e Pdf editabile

Categoria: Impianti
Tipologia: iAuditor – Autore: S. Leandrini
Anno di pubblicazione: 2014 – Ver. 1.0
Fonte: Simone Leandrini – http://sercanepazzo.it


Nicola Canal: pace a Gaza!

21 luglio 2014 | Pubblicato in Altre news | Nessun Commento »

Un augurio, più che un interrogativo…
Sani e mandi a tutti,
Nic


Libreria pubblica digitale sulla sicurezza sul lavoro – iclhub-it

21 luglio 2014 | Pubblicato in Sicurezza&Salute | Nessun Commento »

Hai bisogno di un fac-simile?
ok che c’è SanGoogle (o San Ugoole),
ma c’è (in modo ordinato e ragionato) una “Libreria pubblica digitale sulla sicurezza sul lavoro”

http://www.iclhub.it/catalogo.asp

un iTunes dei fac.simili / check-list / linee guida / documenti pubblicati sul web dai vari enti

Il progetto sta crescendo – materiale sia a pagamento che aggratis… un po’ per tutti quindi


Indagine Conoscitiva sui Medici Competenti: Progetto INSuLa

20 luglio 2014 | Pubblicato in Sicurezza&Salute | Nessun Commento »

Questa notizia è stata tratta da: http://medicocompetente.blogspot.it/

L’indagine nazionale (Progetto INSuLa), coordinata dal Dipartimento di Medicina del Lavoro dell’Inail – Settore Ricerca – è costituita da un progetto capofila focalizzato su lavoratori e datori di lavoro (con il coinvolgimento dei responsabili del servizio di prevenzione e protezione aziendali) e da tre focus progettuali specifici dedicati alle altre figure della prevenzione (medici competenti, rappresentanti dei lavoratori per la sicurezza, servizi di prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro).
Riporto in questo blog il focus dedicato ai medici competenti che è interessante leggere.
L’indagine è stata condotta, previa effettuazione di fase pilota, tra novembre 2013 e gennaio 2014 su un campione campione di 1.237 MC iscritti nello specifico elenco del Ministero della Salute.
Il questionario è stato articolato in 43 domande e strutturato in 5 specifiche macro-aree tematiche di indagine:
1. dati personali e professionali;
2. bisogni formativi e di aggiornamento;
3. attività professionale e rapporti con le fi gure della prevenzione aziendale;
4. rapporti con l’OdV;
5. rapporti con il SSN.
RISULTATI
La maggior parte dei MC che hanno partecipato all’indagine è costituita da maschi (72,3%), con età compresa tra i 55 ed i 64 anni, residenti nel nord Italia (43,4%) ed in possesso di specializzazione in medicina del lavoro (69,1%).
Circa il 77,0% dei MC arruolati nell’indagine è socio di una società scientifica e/o di una associazione professionale,
Il 30,6% del campione intervistato riferisce di esercitare anche il ruolo di MC Coordinatore.
La “piccola impresa” (10-49 lavoratori) è la tipologia di azienda prevalentemente seguita dai MC (39,2%) mentre, in relazione alle attività produttive, la maggioranza è riconducibile al settore delle attività manifatturiere (43,0%).
Il fattore di rischio più frequentemente rappresentato è il videoterminale (11,5% delle risposte e 94,8% dei casi), immediatamente seguito dalla movimentazione manuale dei carichi (11,2% delle risposte e 92,6% dei casi) e dal rumore (9,8% delle risposte e 81,3% dei casi).
Richiamo l’attenzione su alcuni dati professionali che mi lasciano perplesso sulla effettiva rappresentatività dei medici competenti italiani: l’età compresa tra 55 e 64 anni e che 1/4 del campione riferisce di svolgere anche ruolo di medico coordinatore. Ovviamente gli autori hanno riportato i dati di coloro i quali hanno aderito all’indagine.

http://www.inail.it/internet_web/wcm/idc/groups/prevenzione/documents/document/ucm_137618.pdf


Nicola Canal: la tragedia della Gela-Caltanissetta

20 luglio 2014 | Pubblicato in Sicurezza&Salute | Nessun Commento »

Nel mio piccolo so (come csp/cse) che cosa significhi lavorare vicino e sulle ferrovie: il treno è una bestia infame, non lo senti…
Non commento, mi unisco al cordoglio e vi invio questa (triste) vignetta, sulla tragedia della Gela-Caltanissetta…

Sani e mandi,
Nic


Costi della sicurezza: sentenza del Consiglio di Stato

20 luglio 2014 | Pubblicato in Cantieri | Nessun Commento »

Da: http://www.ciscudine.it/

Su http://www.lisaservizi.it/c/document_library/get_file?uuid=01674244-e600-4600-b43d-2d518718b1da&groupId=14266 è pubblicata una sentenza in materia di costi della sicurezza, emanata dalla Sezione Quinta del Consiglio di Stato. Dalla sentenza si evince che:

a) in nessuna disposizione normativa è previsto che per gli appalti di lavori pubblici si debbano indicare nell’offerta i costi per la sicurezza aziendale

b) in nessuna parte è prevista la comminatoria di esclusione dalla gara per l’omessa indicazione degli stessi da parte dell’impresa

ma soprattutto, per quanto attiene alla nostra attività di CSP-CSE, che (a parte l’espressione grammaticalmente poco felice):

“È dunque in conseguenza dei rischi per la sicurezza derivanti dalla installazione e gestione del cantiere nel quale i lavori sono destinati ad essere svolti che sorge la necessità, in primo luogo, che la stazione appaltante provveda alla stima dei costi delle misure necessarie alla loro prevenzione di tali rischi [...]”

ovvero chiarisce che i costi della sicurezza che debbono essere considerati nel PSC sono quelli relativi al cantiere, quindi alle tipicità dello stesso, all’organizzazione conseguente dello specifico del cantiere e alla gestione delle interferenze.


Forklift – filmato – (segnalato da Marco)

19 luglio 2014 | Pubblicato in Sicurezza&Salute | Nessun Commento »

Marco (che saluto e ringrazio) mi invia questo filmato

Poi Nicola Canal mi scrive

…ciao Ugo, in merito a un filmato che sta girando in internet e che si ricerisce a un muletto che trasporta un altro muletto per metterlo nel camion (sic!!!)
esiste ancora un Collega che… mi chiede dov’è l’errore…
Cosa potrei rispondergli in modo esplosivo e conciso (io certamente sarei troppo prolisso…)?
Grazie,
Nic
;-)


Tor: cos’è e dovrei usarlo?

19 luglio 2014 | Pubblicato in Tecnologia | Nessun Commento »

Da: http://signord.tevac.com/

Ho letto un articolo scritto all’insegna della doppia domanda “Cos’è Tor e dovrei usarlo?”: visto la disinformazione di cui Tor è ogetto, non posso dire che fosse male, ma si può fare di meglio. Ed avendo avuto la fortuna di discutere recentemente di Tor con uno dei suoi creatori, Roger Dingledine, mi sono sentito in dovere di provarci, a fare di meglio.

continua qui…


Infermiere Esercitava come Medico Competente a Sondrio: Arrestato

19 luglio 2014 | Pubblicato in Sicurezza&Salute | Nessun Commento »

Questa notizia è stata tratta da: http://medicocompetente.blogspot.it/

La stampa riporta la notizia degli arresti domiciliari per un infermiere che lavorava come medico competente per una società di servizi in Valtellina.

http://www.ilgiorno.it/sondrio/corsi-formazione-indagini-1.37434

Blitz in corso negli studi di commercialisti e professionisti della Valtellina: centinaia di aziende coinvolte.
La società di servizi per cui lavorava era già stato oggetto della Guardia di Finanza a Marzo per le false attestazioni sui corsi di formazione salute e sicurezza rilasciate alle aziende clienti:

http://www.ilgiorno.it/sondrio/cronaca/2014/03/22/1042530-finanza-centro-impresa.shtml

A quando le indagini sui corsi di primo soccorso?

Documenti da richiedere al medico quando si conferisce l’incarico di medico competente:

http://medicocompetente.blogspot.it/2009/01/quali-documenti-richiedere-al-medico.html


“DUT DI RIDI VE!” – 19 luglio 2014 a Manzano

18 luglio 2014 | Pubblicato in Altre news | Nessun Commento »

Vi aspettiamo – Ciao a tutti

Mara e Bruno

“DUT DI RIDI VE!”
dei Trigeminus
il 19 luglio a Manzano
Centro Giovanile Don Bosco
con Mara e Bruno Bergamasco – Trigeminus
e con Alessandro Mistichelli

Sabato 19 luglio serata/evento presso il centro giovanile Don Bosco di Manzano.
Il programma prevede “Cena & Cabaret” con i “casalinghi” Trigeminus che metteranno
in scena a Manzano, dove non è stato finora rappresentato, il nuovo spettacolo di cabaret
“ Dut di ridi ve!”.
Insieme a Mara e Bruno Bergamasco, sul palco anche l’attore Alessandro Mistichelli.
Lo spettacolo prevede tre esilaranti sketches dai cui titoli si può già immaginare l’ambientazione:
Tanto Yoga, For-rum e Fermo posta…
Tre i luoghi: la palestra, il tribunale ”televisivo”, l’ufficio postale, l
uoghi da ognuno di noi frequentati,
visti e vissuti..più uno sketch a sorpresa..
Alle ore 19 è prevista la cena e alle 21 lo spettacolo che,
in caso di maltempo, si terrà sotto il tendone. Chi desidera cenare e di conseguenza aver diritto
ad un posto a sedere, può prenotarsi presso l’Edicola Efemerida di Manzano (ex Cappello)
tel 0432 740517 oppure direttamente al Centro Giovanile dove, ogni sera,
fino al 21 luglio, sono previsti intrattenimenti.


Locations of visitors to this page