BLOG FONZARNEWS

Ocjo 155 – 10 maggio 2019 – Auditorium Concordia – Pordenone

Ocjo 155 – 10 maggio 2019 – Auditorium Concordia – Pordenone

Ocjo: non un convegno sulla sicurezza, ma un evento che con efficacia coinvolge emotivamente i partecipanti, creando la consapevolezza che la sicurezza non ha tempo, né stagioni, né orari, è un bene da salvaguardare sempre.

Ocjo è nato al Teatro Bon di Colugna – UD, il 30 novembre 2005 come progetto originale dell’Azienda Sanitaria N. 4 Medio Friuli. Visto il successo ottenuto, grazie alla disponibilità della Direzione Regionale dell’Inail del FVG, si è potuto replicare per oltre 130 eventi nelle fabbriche, nelle scuole, nelle comunità del Friuli, del Veneto, delle Marche e del Piemonte, della Lombardia e recentemente a Roma con oltre 28.000 presenze. Sul palco, dopo i saluti di rito si susseguono:

  • Flavio Frigè, grande invalido del lavoro, che racconta la sua tragedia personale con una serenità interiore che solo chi ha lavorato moltissimo su se stesso può avere,
  • Bruzio Bisignano con l’incalzante monologo “Metalmezzadri”; ex siderurgico ora formatore in materia di prevenzione, trasforma i concetti in emozioni per scuotere le coscienze, ricordando i volti, le storie, i sogni spezzati di chi sul lavoro ha lasciato la vita,
  • I Trigeminus, duo cabarettistico friulano che con lo sketch “Casa Shock”, affronta con la consueta «verve» il tema della sicurezza in casa. Casa che è il nostro regno ma che può diventare un luogo shock… ante. Mara e Bruno Bergamasco, ovvero mamma Santina e il figlio Alfio divertendoci ci suggeriscono semplici soluzioni per evitare incidenti domestici.

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO