BLOG FONZARNEWS

Il Protocollo BBS: più comportamenti sicuri, meno infortuni, incidenti e malattie professionali

Segnalo questo articolo su ISL di maggio 2017

Il Protocollo BBS: più comportamenti sicuri, meno infortuni, incidenti e malattie professionali
Riccardo Borghetto – Amministratore Unico Lisa Servizi srl, esperto certificato in BBS, consulente di direzione per grandi organizzazioni.

In Italia il dibattito prevalente sulla sicurezza e salute sul lavoro, sulle riviste e sui social, è prevalentemente incentrato sull’aspetto normativo e giuridico. Sarebbe invece utile conoscere il perché aziende sostanzialmente gemelle per dimensioni e processo produttivo hanno prestazioni molto diverse, ad esempio attraverso la BBS, “Behavior Based Safety”, cioè un protocollo (ovvero una sequenza ben precisa di azioni) che è in grado di mettere sotto controllo e orientare i comportamenti.

la rivista in vendita qui

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO