BLOG FONZARNEWS

Obbligo di Notifica delle Vaccinazioni Effettuate dal Medico Competente: Regione Lombardia

Questa notizia è stata tratta da: http://medicocompetente.blogspot.it/

D.g.r. 5 dicembre 2012 – n. IX/4475 Determinazione in ordine alle vaccinazioni dell’età infantile e dell’adulto in Regione Lombardia: aggiornamenti alla luce del piano nazionale prevenzione vaccinale 2012-2014 (intesa Stato Regioni 22 febbraio 2012).
La Deliberazione oltre a prevedere che le vaccinazioni e la verifica dello stato anticorpale, ove previsto dal protocollo sanitario, siano a carico del datore di lavoro, stabilisce anche l’obbligo per il medico competente di darne comunicazione alla ASL di residenza del lavoratore.
Le vaccinazioni a carico del datore di lavoro sono previste per tutti i settori di attività pubblici e privati, compresi ospedali, case di riposo, forze armate e di polizia, associazioni di soccorso (es.: soccorso alpino, Croce Rossa, ecc.), istituti di istruzione ed educazione di ogni ordine e grado, servizi di orientamento o di formazione scolastica o professionale nei quali sia previsto l’uso di laboratori o apparecchi/attrezzature in genere.
Pag: 21 della Deliberazionehttp://www.sanita.regione.lombardia.it/shared/ccurl/878/664/BURL%2050%20DGR%204475%20del%202012].pdf
La precedente Deliberazione, ancora in vigore, suggeriva, lasciando la responsabilità di scelta del medico competente, le vaccinazioni in funzione del rischio professionale, introducendo anche la copertura vaccinale per gli addetti alle squadre di emergenza (primo soccorso e antincendio).
Pag. 24 della Deliberazione:
http://normativasan.servizirl.it/port/GetNormativaFile?fileName=659_DGR2005_1587.pdf

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO