BLOG FONZARNEWS

LAVORO. Inail: infortuni in calo nel 2013

Da: http://www.cgiamestre.com/

In Italia, gli infortuni sul lavoro, nel 2013, hanno subito un calo significativo. Le denuncie giunte all’Inail sono state 607mila, contro le 657mila dell’anno precedente. Si è determinata, dunque, una contrazione di circa l’8 per cento. Contestualmente, sono in flessione del 10 per cento i casi mortali. Nel 2013 ne sono stati segnalati 740, a fronte degli 844 del 2012.

Questi dati rappresentano le stime preliminari presentate dall’Inail nel corso di un convegno organizzato in collaborazione dell’Organizzazione mondiale del lavoro. Considerando un arco temporale più esteso, la flessione è ancora più evidente. Nel 2008, infatti, sono stati denunciati 875mila infortuni e 1.120 morti su lavoro. Al convegno sono intervenuti, tra gli altri, il presidente dell’Inail, Massimo De Felice, il direttore generale, Giuseppe Lucibello, e il direttore dell’Ilo per l’Italia e San Marino, Luigi Cal. Hanno partecipato, inoltre, il presidente della commissione Lavoro della Camera, Cesare Damiano, e il suo omologo al Senato, Maurizio Sacconi.

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO