BLOG FONZARNEWS

Medico del lavoro (vero) effettua esami (falsi)

Questa notizia è stata tratta da: http://medicocompetente.blogspot.it/

E’ rimbalzata su tutte le testate nazionali la notizia dell’individuazione di un medico del lavoro romano che effettuava i prelievi di sangue sui lavoratori delle aziende di cui è medico competente e poi stampava su carta intestata sottratta ad un laboratorio i risultati senza effettuare le analisi.
Se n’è accorto l’organo di vigilanza, considerato che il collega seguiva 500 aziende (ma l’avrà inviato l’All. 3b ?): NOOOO
Se ne sono accorte le aziende clienti, tenuto conto che seguire 500 aziende come medico competente significa non effettuare le visite mediche e non essere congruo con i doveri del m.c. ?: NOOOO.
Se ne accorto un lavoratore che si è visto consegnare l’esito degli esami con una glicemia di 700 mg/dl e, spaventato, si è precipitato al laboratorio. Eh si perchè a noi per la fretta capita di sbagliare una data di nascita sul giudizio di idoneità o qualche “grossolanità” sulla raccolta anamnestica. Al poverino, per la fretta, gli è sfuggito probabilmente uno zero di troppo che ha mandato in frantumi un giochetto che, a detta della polizia locale che ha svolto le indagini, gli fruttava, solo con i prelievi, 8000 euro al mese, pelo sullo stomaco incluso.
http://www.iltempo.it/roma-capitale/cronaca/2013/09/06/analisi-fasulle-pagate-come-vere-medico-nei-guai-1.1169488
Non è la prima volta che la nostra categoria finisce sui quotidiani (è non è per l’ambrogino d’oro):
http://medicocompetente.blogspot.it/2013/02/falsi-medici-del-lavoro-in-azione.html

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO