BLOG FONZARNEWS

La potestà regolamentare dei Comuni in materia di installazione di impianti radioelettrici

Questa notizia è stata tratta da: http://www.sicurezzaonline.it/

La potestà regolamentare dei Comuni in materia di installazione di impianti radioelettrici – La legge n. 36/2001 ha ripartito le competenze relative all’installazione degli impianti di teletrasmissione tra Stato, Regioni e Comuni, stabilendo che allo Stato spettano, fra le altre, le funzioni relative alla determinazione dei limiti di esposizione, dei valori di attenzione e degli obiettivi di qualità; alle Regioni, le funzioni relative all’individuazione dei siti di trasmissione e degli impianti per la telefonia mobile e degli strumenti e delle azioni utili al raggiungimento degli obiettivi di qualità di cui all’art. 3 della citata legge n. 36/2001; ai Comuni, il potere di dotarsi di regolamenti finalizzati ad assicurare : a) il corretto insediamento urbanistico e territoriale degli impianti e b) minimizzare l’esposizione della popolazione ai campi elettromagnetici.
Sull’esatta portata del potere regolamentare comunale si è formata un’ampia giurisprudenza e dottrina continua >>
http://www.diritto.it:80/art.php?file=/archivio/27198.html
Fonte: Diritto.it

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO