BLOG FONZARNEWS

Considerazioni in merito ad un caso di mobbing su un portatore di disabilità psichica

Questa notizia è stata tratta da: http://www.sicurezzalavoro.fvg.it/

Il “Giornale Italiano di Medicina del Lavoro ed Ergonomia”, consultabile anche on-line sul sito www.fsm.it/gimle/ , ha pubblicato un articolo (a cura: dell’Istituto di Medicina del Lavoro di Roma; dell’Azienda Sanitaria di Roma; dell’Azienda Sanitaria di Viterbo e dell’ENEA Casaccia) che affronta le problematiche connesse ai lavoratori portatori di disabilità.

I lavoratori portatori di disabilità psichica sono particolarmente esposti alla violenza morale sui luoghi di lavoro. Il medico competente può divenire parte attiva nell’azione di mobbing qualora non si mantenga strettamente aderente al disposto di legge, che impone il giudizio di idoneità solo in riferimento ai rischi professionali valutati, e non l’analisi del disturbo mentale nella sua evoluzione temporale, per chiarire se esso sia correlato con la situazione lavorativa.

Scarica il documento completo
idoneita_disabilita_e_mobbing.pdf
http://www.sicurezzalavoro.fvg.it/uploads/media/idoneita_disabilita_e_mobbing.pdf

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO