BLOG FONZARNEWS

Premiate dall’Inail le imprese proponenti buone prassi sul lavoro

Questa notizia è stata tratta da: http://www.puntosicuro.it/

Premiati i vincitori del concorso “Parità di genere, conciliazione e sicurezza nelle imprese del Friuli Venezia Giulia”, indetto dall’INAIL per dimostrare con casi concreti come l’attenzione al lavoro sia una risorsa strategica per l’impresa.

Sono stati premiati i vincitori del concorso “Parità di genere, conciliazione e sicurezza nelle imprese del Friuli Venezia Giulia”.
Il concorso, indetto dall’INAIL Friuli Venezia Giulia in collaborazione con la Regione Autonoma Fvg, nasce per dimostrare con casi concreti e buone prassi come l’attenzione alla conciliazione lavoro-famiglia e il pieno rispetto della sicurezza sul lavoro siano una risorsa strategica di sviluppo per l’impresa.

Segnaliamo le aziende che si sono distinte nell’ambito della sicurezza sul lavoro.

Nella categoria “Aziende operanti nei settori industria/artigianato attente alla pari opportunità e sicurezza sul lavoro” il premio è andato ad Asem spa di Artegna, in provincia di Udine, per l’attenzione nei confronti della conciliazione tra i tempi di vita e di lavoro dei dipendenti, anche attraverso soluzioni di ampia flessibilità oraria. Per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, l’Asem si è distinta per l’impegno nell’implementare un sistema di gestione della sicurezza all’interno del proprio stabilimento.

Nella categoria “Aziende operanti nel settore dei servizi impegnate nelle pari opportunità e sicurezza sul lavoro” si registra un pari merito: la ditta Ergon srl si è distinta per la filosofia aziendale orientata alla dimensione di genere. “Degne di nota le soluzioni di massima flessibilità, create, per una gestione dei tempi di lavoro in accordo con quelli familiari” scrive il comitato scientifico, che aggiunge: “Per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, Ergon mostra una particolare attenzione al tema dell’informazione sulla prevenzione dei rischi”.
La cooperativa Itaca di Pordenone, si è distinta per l’approccio sistemico alle problematiche connesse alla sicurezza e al benessere organizzativo dei soci lavoratori.

Quarta categoria: “Da oggi si cambia”, menzione speciale alla proposta ritenuta particolarmente innovativa in tema di parità e sicurezza sul lavoro. Vince Minerva spa di Gorizia “per gli aspetti innovativi contenuti nel progetto “Lavoriamo in Armonia”, che ha l’obiettivo di mettere in contatto e organizzare i turni delle madri e dei padri lavoratori, permettendo loro di occuparsi a rotazione dei figli”. Un’ultima menzione speciale è andata a Aster Coop di Udine per la categoria “Prevenzione e Sicurezza”.
Sempre in tema di Buone Prassi, l’Inail ha appena reso disponibile on line un Database delle Buone Prassi e Buone Tecniche in materia di prevenzione, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro (PuntoSicuro tornerà nei prossimi numeri a occuparsi in dettaglio di questo progetto).

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO