BLOG FONZARNEWS

Incidenti da gas combustibile: rinnovata l’assicurazione per il cliente finale

Questa notizia è stata tratta da: http://www.qec.it

18/9/2007
Dal 1° ottobre entra in vigore la nuova assicurazione contro gli incidenti provocati da fughe di gas. La polizza, di durata triennale, coprirà gli infortuni alle persone (massimale 130 mila euro), i danni materiali a beni immobili (massimale 110 mila euro) e cose (massimale 45 mila euro) e tutte le conseguenze della Responsabilità Civile (massimale 6,5 milioni di euro) derivanti in seguito a sinistri che siano conseguenza diretta di dispersioni o fughe di gas distribuito da reti e causate da qualsiasi evento.

Il bando europeo, indetto dal CIG (Comitato Italiano Gas) lo scorso 10 luglio sulla base delle disposizioni della Delibera dell’Autorità per l’Energia Elettrica e il Gas n. 62/07, ha consentito di scegliere, tra le compagnie a cui affidare il rinnovo del contratto, quella che ha presentato l’offerta più vantaggiosa per gli utenti.
Il nuovo contratto prevede un ribasso di circa il 25% rispetto al premio per utenza attualmente in vigore (si passa da 0,337 euro a 0,2553 euro per utenza) e di quasi il 30% rispetto alla base d’asta di 0,363 euro per utenza proposta nel bando di gara. Prendendo come riferimento le 18,8 milioni di utenze interessate, si ottiene quindi un risparmio di circa 1,5 milioni di euro all’anno.

Alla gara europea hanno partecipato quattro compagnie di assicurazione di primaria importanza nazionale e internazionale.

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO