BLOG FONZARNEWS

Requisiti per i benefici normativi e contributivi e il DURC: chiarimenti

Questa notizia è stata tratta da: http://www.unindustria.pn.it

Il Ministero del Lavoro e della Previdenza Sociale, con nota del 17 luglio 2007 ,chiarisce che dal 1° luglio 2007 la fruizione dei benefici normativi e contributivi.

Approfondimenti
La fruizione dei benefici normativi e contributivi continua a restare subordinata al rispetto della legislazione vigente e della contrattazione collettiva, non essendo ancora stato emanato l’apposito decreto attuativo che,in relazione a quanto previsto dall’art.1 comma 1176 della Legge Finanziaria 2007,condiziona tali benefici al possesso di un apposito documento di regolarità contributiva.

Nel frattempo gli obblighi relativi al possesso di un documento di regolarità contributiva continuano ad operare nel settore dell’edilizia e dell’agricoltura alle condizioni e per gli effetti già previsti dalle norme previgenti (ad es. attestazione di regolarità per partecipazione a gare pubbliche, convalida dell’efficacia dei titoli abilitativi,quali concessioni edilzie o DIA, pagamenti di stati di avanzamento ovvero di saldi finali etc.).

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO