BLOG FONZARNEWS

Documento Unico di Regolarit? Contributiva (DURC): precisazioni Inps

Con circolare 27 gennaio 2006 n.9 l?Inps fornisce talune precisazioni in merito al rilascio del Documento Unico di Regolarit? Contributiva (Durc) per:
1) imprese senza dipendenti e lavoratori autonomi;
2) benefici e sovvenzioni comunitarie per investimenti;
3) leggi regionali.

In particolare per quanto attiene alle imprese senza dipendenti l?Istituto di previdenza chiarisce che nel novero dei destinatari dell?obbligo di richiesta del Durc non rientrano i lavoratori autonomi e le societ? senza dipendenti. Qualora invece la richiesta del DURC riguardi l?artigiano con dipendenti, sia che eserciti individualmente, sia che svolga l?attivit? in forma societaria, il controllo sulla regolarit? contributiva nella gestione DM deve essere esteso anche alla contribuzione dovuta alla gestione dei lavoratori autonomi artigiani.

L?Inps tiene comunque a precisare che indipendentemente dalla ricorrenza dell?obbligo di dimostrare la regolarit?, l?Istituto ? sempre tenuto a rilasciare la certificazione tutte le volte che ne sia richiesto.

La Legge Finanziaria 2006 prevede che le imprese di tutti i settori sono tenute a presentare il Durc per accedere ai benefici e alle sovvenzioni comunitarie esclusivamente per la realizzazione di investimenti.

————————-
Questa notizia ? stata tratta da: www.unindustria.pn.it

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO