BLOG FONZARNEWS

Professioni: i requisiti di accesso agli Ordini

Approvata in Consiglio dei ministri la bozza di regolamento: tirocinio obbligatorio e nuove regole per gli esami

La bozza di regolamento messa a punto dal sottosegretario all?Istruzione Maria Grazia Siliquini, volta alla riforma del Dpr 328/2001, ? stata questa mattina approvata dal Consiglio dei ministri.
Edilportale.com diffonde in anteprima lo schema di Dpr, disponibile in allegato alla presente notizia

La maggiore novit? introdotta dallo schema del provvedimento riguarda l?introduzione di un tirocinio obbligatorio per la candidatura all?esame di Stato dei professionisti, per la quale oggi ? sufficiente il titolo di studio.

Tale preparazione professionale avr? una durata di sei mesi per tutte le professioni, eccetto gli ingegneri per i quali il percorso della candidatura all?abilitazione durer? un anno.
Il tirocinio potr? essere svolto anche durante il corso di studi, a condizione per? che vi sia una convenzione tra Ordini e Universit? nell?ambito di una convenzione quadro tra Miur e Consiglio nazionale di categoria.

Ricordiamo inoltre che per tutti i professionisti le prove saranno quattro e consisteranno in due scritti della durata generale di otto ore, un test pratico ed un colloquio.

Le commissioni saranno composte da un presidente (professore ordinato o associato) e da quattro membri da scegliere da terne indicate da ordini professionali.

Il documento sar? ora sottoposto al parere delle commissioni parlamentari.

————————-
Questa notizia ? stata tratta da: www.edilportale.com

Commenti

Devi essere iscritto per lasciare un commento ISCRIVIMI SUBITO